In corsa per la pace

Ulderico Lambertucci

 
 

L’Associazione Il Maratoneta


Si è costituita a Treia nel giugno del 2005 sulla spinta della passione e dell’amicizia nonché sulla condivisione di ideali di pace e di fratellanza.

La passione è quella per la corsa di Ulderico Lambertucci, atleta e uomo straordinario; l’amicizia quella che lega a lui un gruppo di amministratori, imprenditori e di podisti impegnati a dare, per quanto possibile, il massimo aiuto per la realizzazione di un sogno.

Il presidente dell’Associazione è Franco Capponi, consigliere regionale.

“Quando, da Sindaco di Treia consegnai ad Ulderico Lambertucci, reduce da uno dei suoi tanti pellegrinaggi mariani, un libro su Padre Matteo Ricci non immaginavo certo che, un giorno sarebbe arrivato a piedi a Pechino ripercorrendo i suoi passi.

Provai a dissuaderlo prospettando difficoltà fisiche, economiche, organizzative: niente da fare. Cominciammo a cercare sponsor, contattare le associazioni Italia-Cina e Marche-Russia, l’agenzia Romana Socialtur, Antonio Cosimo De Biasio, profondo conoscitore della realtà cinese. Tante le riunioni, tanti i viaggi, i contatti compreso quello con Daniele Morini, giornalista, che ci assicurò la copertura televisiva”.

Ulderico, nel frattempo, si preparava per partire il 4 febbraio del 2006: il resto è storia. Ha percorso in soli sei mesi circa 12.000 km che separano Macerata da Pechino.

Dal l 1 gennaio 2008 è di nuovo in corsa per la pace, destinazione Gerusalemme. Con lui ancora una volta c’è l’Associazione Il Maratoneta e non avrebbe potuto essere altrimenti.

Nel presentare il volume multimediale sull’avventura cinese, il presidente Capponi era stato piuttosto chiario: “L’attività dell’Associazione non si è chiusa a Pechino: per tutto il tempo che Ulderico vorrà dedicare ancora ad imprese di questo valore sportivo e morale noi ci saremo”.

Parola di amici.



Associazione Il Maratoneta

Segreteria: Gabriele Cameranesi, tel. 0733 218703, gabriele.cameranesi@treia.sinp.net

Torna alla HOME
Blog/Blog.html